Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 04 Maggio n/d Chiusi
Abetone(PT) 04 Maggio n/d Chiusi
Adelboden 31 Maggio n/d Chiusi
Airolo 31 Marzo n/d Chiusi
Ala di Stura(TO) 04 Aprile n/d Chiusi
Alagna Valsesia(VC) 18 Aprile n/d Chiusi
Alleghe(BL) 26 Settembre - assente - Chiusi
Alpe Cermis(TN) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Mera(VC) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alpe di Siusi(BZ) 26 Settembre n/d Aperti
Alta Badia(BZ) 07 Settembre - assente - Chiusi
Alta Pusteria(BZ) 23 Giugno n/d Chiusi
Altopiano di Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Altopiano di Vezzena(TN) 04 Aprile n/d Chiusi
Andalo(TN) 18 Aprile n/d Chiusi
Andermatt 21 Settembre - assente - Chiusi
Aprica(SO) 15 Aprile n/d Chiusi
Arcidosso(GR) 04 Maggio n/d Chiusi
Argentera(CN) 12 Aprile n/d Chiusi
Arosa 31 Maggio n/d Chiusi
Artesina(CN) 11 Aprile n/d Chiusi
Asiago(VI) 23 Aprile n/d Chiusi
Auronzo di Cadore(BL) 04 Aprile n/d Chiusi
Avoriaz 25 Aprile n/d Chiusi
Ayas(AO) 31 Agosto - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: cambierà qualcosa a febbraio?

L'alta pressione mollerà l'osso durante la prima decade di febbraio.

Fantameteo 15gg - 22 Gennaio 2016, ore 15.27

Se fino alla fine del mese di gennaio avremo ben poche speranze di vedere un Atlantico meno agitato e turbolento, se l'anticiclone sino ad allora detterà più o meno legge nel Mediterraneo, con i primi giorni di febbraio le proiezioni circa l'attività del vortice polare sono nuovamente orientate verso un suo indebolimento, coadiuvate, pur con fatica, anche da un certo calo della differenza pressoria tra Islanda ed Azzorre.

Tutti questi segnali sono certamente incoraggianti ma ovviamente non ancora sufficienti per poter pensare che la stagione possa riservarci nuovi scenari invernali.
(Nella mappa qui sotto il vistoso calo dell'Arctic Oscillation prevista per l'inizio di febbraio...)

Bisognerà infatti tener conto anche di quanto accadrà in stratosfera: il riscaldamento sul settore siberiano potrebbe avere qualche risvolto nel riversare verso la troposfera e sull'est europeo masse d'aria molto fredde, di cui tanto abbiamo parlato nei giorni scorsi e che sono state appannate dalla vigorosa, direi quasi sconcertante, accelerata della corrente a getto in uscita dal Canada che ha piallato ogni schema barico si trovasse davanti a sé con una veemenza che onestamente non ricordo di aver mai visto.

Da qui la rivoluzione barica che si è verificata, supportata dall'ormai abitudinaria anomalia anticiclonica subtropicale. L'indebolimento del vortice polare potrebbe almeno portare all'inserimento di qualche saccatura in sede mediterranea con depressioni in formazione soprattutto al sud per il momento.

Questo passa il convento attualmente ed è meglio di niente, considerato che stagioni simili spesso possono trascinarsi scialbe e monotone sino a metà marzo.

RIASSUMENDO: attendibilità comunque ancora piuttosto bassa!
-Speranze di cambiamento del tempo dal 6-7 febbraio, specie in Adriatico e sul meridione ma con un ricambio d'aria generale favorito da correnti nord-occidentali.

-Dall'8-9 in poi possibili ulteriori affondi depressionari più ad ovest con maggiore coinvolgimento nelle precipitazioni di tutto il Paese.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 22.47: A1 Firenze-Roma

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente nel tratto compreso tra Valdichiana (Km. 385,4) e Monte San Sav..…

h 22.45: SS87 Sannitica

blocco

Svincolo chiuso, svincolo di uscita a S.Vito-Innesto Ss87 Var Ovest Di Campobasso (Km. 132,9) in..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum