Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Abetone(PT) 25 Marzo 20 - 50 cm Aperti
Adelboden 25 Marzo 0 - 100 cm Aperti
Airolo 25 Marzo 0 - 160 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 23 Marzo 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 24 Marzo 20 - 220 cm Aperti
Alleghe(BL) 25 Marzo 30 - 80 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 23 Marzo 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 23 Marzo 10 - 50 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 25 Marzo 5 - 40 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 24 Marzo 5 - 30 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 25 Marzo 20 - 60 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 23 Marzo 30 - 50 cm Aperti
Andalo(TN) 24 Marzo 5 - 90 cm Aperti
Andermatt 25 Marzo 10 - 400 cm Aperti
Aprica(SO) 25 Marzo 30 - 120 cm Aperti
Arcidosso(GR) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Argentera(CN) 25 Marzo 35 - 160 cm Aperti
Arosa 25 Marzo 80 - 150 cm Aperti
Artesina(CN) 24 Marzo 30 - 90 cm Aperti
Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 21 Marzo 20 - 0 cm Chiusi
Avoriaz 25 Marzo 80 - 170 cm Aperti
Ayas(AO) 24 Marzo - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: anticiclone e forti correnti da ovest proveranno a bloccare l'inverno

Pensavamo di essere sulla strada giusta per vivere un inverno vero, ma il tempo se ne infischia delle nostre ipotesi e sceglie poi da solo la strada che vuole percorrere senza suggerimenti esterni.

Fantameteo 15gg - 30 Novembre 2016, ore 15.41

Avevamo lavorato molto su questa previsione dell'inizio dicembre, rimasta in purtroppo incompiuta. Il freddo vero si è scatenato si sull'est europeo, com'era nelle attese, ha provato a raggiungerci e sicuramente nel volgere di breve ce l'avrebbe anche fatta ad assumere il comando delle operazioni anche su centro Europa e Mediterraneo.

Nel frattempo però ecco il vortice polare, pronto a ricompattarsi dopo il 5 del mese e ad imprimere la solita accelerata alle correnti in arrivo da ovest, quelle miti, quelle che si mangiano il freddo.

Il vortice polare stratosferico sarà sbilanciato proprio verso l'Europa, quello troposferico farà il suo dovere di trottolina semi-impazzita, ma inizialmente dovrà far ripartire tutto il meccanismo: da qui ecco il pescaggio dell'anticiclone subtropicale, che porta il BELLO STABILEsparato in direzione di centro Europa e Mediterraneo entro l'8 dicembre, anche se sull'Italia potrà esserci ancora qualche disturbo legato ad una timida ansa depressionaria.
 
Infine ecco il colpo dello starter che fa partire il centometrista: arriva un fiume d'aria MITE violentissimo da ovest e provoca le solite tempeste di vento nel nord Europa e la persistenza degli anticicloni in casa nostra (9-12 dicembre).

In pratica si torna al classico schema degli ultimi anni: l'inverno illude a novembre, quando il vortice polare non è ancora partito in tromba, poi crolla a dicembre. Riteniamo però ancora largamente possibile che prima della metà del mese, il getto freni nuovamente e regali un nuovo affondo perturbato da nord all'Italia, giusto per portare un po' di neve vera all'arco alpino ed appenninico in vista delle vacanze di Natale.

Il turismo invernale dà lavoro a migliaia di nostri connazionali, la neve artificiale aiuta, ma ha bisogno di temperature consone al periodo per essere sparata e inoltre non potrà mai del tutto sostituire il piacere di sciare su quella naturale.

Dunque la possibilità che questa fiammata di corrente a getto ed anticiclone possa durare relativamente poco sono intatte: del resto solo il pensiero di trascorrere la quasi totalità del dicembre tra nebbie, smog, aria immobile e mitezza fuori stagione, deve spingerci a scovare tutte le opzioni possibili per uscire da questa situazione.

SINTESI PREVISIONALE da GIOVEDI 8 a GIOVEDI 15 DICEMBRE:
giovedì 8 dicembre
: nuvolaglia in transito tra nord e centro, qualche fenomeno possibile sulla Sardegna, per il resto asciutto; al sud irregolarmente nuvoloso con nubi più compatte all'estremo sud con rovesci su Sicilia, Calabria, Basilicata e Puglia, tendenza a miglioramento in serata. Temperature senza grandi variazioni.

venerdì 9 dicembre: nubi residue al sud, in attenuazione, per il resto rimonta dell'anticiclone e bel tempo ovunque.

sabato 10-domenica 11 dicembre: bel tempo ovunque, possibili nebbie estese sulle pianure del nord e nelle valli del centro, clima mite in quota e sulle coste.

da lunedì 12 dicembre o martedì 13 dicembre: possibili cambiamenti ma con dinamiche e caratteristiche ancora tutte da definire.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.36: A12 Genova-Rosignano

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Rapallo (Km. 28,4) in uscita in direzione da Genova dalle 20:32 del..…

h 20.18: A4 Milano-Brescia

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Viale Certosa e Svincolo Di Corm..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum