Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 23 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Abetone(PT) 24 Gennaio 50 - 70 cm Aperti
Adelboden 24 Gennaio 30 - 58 cm Aperti
Airolo 24 Gennaio 10 - 40 cm Aperti
Ala di Stura(TO) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 20 Gennaio 15 - 180 cm Aperti
Alleghe(BL) 24 Gennaio 2 - 45 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 20 Gennaio 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 19 Gennaio 10 - 20 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 24 Gennaio 2 - 8 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 24 Gennaio 20 - 10 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 24 Gennaio 25 - 50 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 20 Gennaio 30 - 40 cm Aperti
Andalo(TN) 24 Gennaio 5 - 20 cm Aperti
Andermatt 24 Gennaio 40 - 120 cm Aperti
Aprica(SO) 24 Gennaio 25 - 45 cm Aperti
Arcidosso(GR) 23 Gennaio 15 - 40 cm Aperti
Argentera(CN) 23 Gennaio 35 - 120 cm Aperti
Arosa 24 Gennaio 60 - 100 cm Aperti
Artesina(CN) 23 Gennaio 40 - 80 cm Aperti
Asiago(VI) 17 Gennaio 5 - 40 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 17 Gennaio 10 - 15 cm Aperti
Avoriaz 24 Gennaio 80 - 90 cm Aperti
Ayas(AO) 23 Gennaio 35 - 80 cm Aperti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Meteo a 15 giorni: alta pressione poi possibile cambiamento da ovest?

La parentesi anticiclonica che interesserà l'Italia sul finire della prima decade varrà interrotta dall'ingresso di aria umida dall'Atlantico. Ciò potrebbe causare qualche precipitazione al centro-nord, ma in un contesto mite.

Fantameteo 15gg - 1 Dicembre 2016, ore 17.00

Ecco l'alta pressione che torna sull'Italia. Un'alta pressione mite, espansione settentrionale dell'anticiclone subtropicale che sempre più spesso alza la testa anche nel periodo invernale.

A parte le nebbie che si faranno strada sulle pianure e causeranno condizioni di freddo umido, sulle altre zone la mitezza sarà protagonista di questo primo scorcio di inverno, soprattutto in quota e lungo le coste.

Da notare la ripartenza del getto sul nord Atlantico e i settori settentrionali del Continente, una situazione atta a far giungere aria mite da ovest sulle nostre regioni.

Quanto durerà l'alta pressione sull'Italia? Non molto!

Dopo un periodo di latitanza, l'oceano Atlantico riorganizzerà le sue truppe, sferrando un attacco mite e umido al continente verso la metà della seconda decade.

Le prospettive attese per mercoledì 14 dicembre (seconda mappa), mostrano l'erosione dell'anticiclone ad opera delle sopracitate correnti. Sull'Italia ciò si tradurrà con l'arrivo di qualche pioggia al nord e al centro, ma in un contesto ventoso e molto mite.

L'azione pressante delle correnti zonali (ovvero da ovest verso est) potrebbe dare i suoi frutti durante il terzo fine settimana di dicembre, soprattutto al nord e al centro.

La terza mappa mostra una situazione favorevole alle piogge su gran parte d'Italia nella giornata di venerdì 16 dicembre.

L'alta pressione sarà costretta a ritirarsi verso sud-ovest, lasciando campo libero alle scorribande perturbate da ovest.

E il freddo? Tutto ciò che verrà accumulato sull'est europeo sarà destinato a soccombere se queste prospettive fossero veritiere. Sottolineamo anche in questa sede che si tratta di previsioni a lungo termine e passibili di cambiamenti. Continuate pertanto a seguirci...


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.13: A1 Diramazione Roma Sud

coda incidente

Code causa incidente nel tratto compreso tra Monteporzio (Km. 10,1) e San Cesareo (Km. 5) in dire..…

h 20.12: SS81 Piceno Aprutina

incidente

Incidente a 2,209 km prima di S.Martino Maruccina/Innesto Ss81Diramazione Piceno Apr. (Km. 164) i..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum