Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
Abbadia San Salvatore(SI) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Abetone(PT) 24 Marzo 20 - 50 cm Aperti
Adelboden 24 Marzo 0 - 80 cm Aperti
Airolo 24 Marzo - assente - Chiusi
Ala di Stura(TO) 23 Marzo 10 - 20 cm Aperti
Alagna Valsesia(VC) 24 Marzo 20 - 220 cm Aperti
Alleghe(BL) 24 Marzo 30 - 80 cm Aperti
Alpe Cermis(TN) 23 Marzo 5 - 50 cm Aperti
Alpe di Mera(VC) 23 Marzo 10 - 50 cm Aperti
Alpe di Siusi(BZ) 24 Marzo 5 - 40 cm Aperti
Alta Badia(BZ) 24 Marzo 5 - 30 cm Aperti
Alta Pusteria(BZ) 24 Marzo 20 - 60 cm Aperti
Altopiano di Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Altopiano di Vezzena(TN) 23 Marzo 30 - 50 cm Aperti
Andalo(TN) 24 Marzo 5 - 90 cm Aperti
Andermatt 24 Marzo 10 - 400 cm Aperti
Aprica(SO) 24 Marzo 30 - 120 cm Aperti
Arcidosso(GR) 21 Marzo 0 - 30 cm Chiusi
Argentera(CN) 20 Marzo 20 - 120 cm Aperti
Arosa 24 Marzo 80 - 150 cm Aperti
Artesina(CN) 24 Marzo 30 - 90 cm Aperti
Asiago(VI) 23 Marzo 0 - 30 cm Aperti
Auronzo di Cadore(BL) 21 Marzo 20 - 0 cm Chiusi
Avoriaz 24 Marzo 80 - 170 cm Aperti
Ayas(AO) 24 Marzo - assente - Chiusi
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

La stagione vuole chiudere i battenti?

E' stata una stagione strana, diversa dalle precedenti, ma incompiuta.

Editoriali - 7 Febbraio 2017, ore 09.25

Questa stagione invernale ha vissuto su due grandi episodi: la nevicata in pianura su diverse zone del meridione, specie la Puglia dei primi giorni dell'anno e l'eccezionale episodio nevoso sull'Abruzzo intorno alla metà del mese di gennaio, oltre che sulla persistenza delle gelate notturne al nord per molti giorni consecutivi.

Detto così però non si rende giustizia ad una situazione che invece non si vedeva da anni sulle carte meteo: i reiterati tentativi dell'inverno crudo, gelido e severo di farsi vivo sull'Europa da novembre ad oggi, tentativi andati in porto in gran parte solo sull'est europeo, tranne qualche raro momento (neve in Spagna).

I meteorologi però hanno rivisto scenari barici con i quali non facevano i conti da anni e che solo per una serie di combinazioni poco favorevoli non hanno scritto un'importante pagina di storia della meteorologia invernale anche sul nostro Paese.

Sembra di vedere insomma un inverno convalescente, che potrebbe ripresentare questa piega antizonale, cioè caratterizzata da correnti da est, anche l'anno prossimo, poiché nel meteo esiste una sorta di regola empirica del "2", per cui se un inverno si comporta in un certo modo anche nell'anno seguente potrà percorrere le stesse orme.

Diciamo che proprio nella fase cruciale del febbraio ancora una volta qualcosa non sta funzionando e parecchie potenziali situazioni di neve in pianura non riescono poi a trovare conferma nei fatti e intanto la stagione scivola via verso la primavera e giorno dopo giorno il sole è sempre più alto nel cielo.

Non si creda però che tutto possa filar via liscio senza nuovi intoppi, senza nuove iniziative fredde in discesa dal nord Europa, in grado di rallentare questo passaggio stagionale o perlomeno di disturbarlo.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.04: SS3 Via Flaminia

blocco

Chiusura corsia nel tratto compreso tra 1,28 km dopo Nocera Scalo/Inizio Variante Di Nocera (Km. 16..…

h 13.00: A7 Milano-Genova

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Genova Bolzaneto (Km. 125,8) e Busalla (Km. 111,5) in direzione..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum